Comunicazione C.P.G. Lab – chiusura 1 giugno 2020
22 Maggio 2020

Gentile Cliente,

dal 1 luglio non sarà più necessario concordare un appuntamento per accedere alle nostre sedi.
Per gli ingressi restano però naturalmente valide le norme e le regole da osservare per tutelare la salute e la sicurezza.

Viene richiamato integralmente il “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” aggiornato al 24 Aprile 2020.

I punti riportati qui di seguito rappresentano le disposizioni che ogni persona che accede all’interno delle nostre sedi deve obbligatoriamente seguire:
1) si fa presente che per accedere ai locali e alle aree aziendali della C.P.G. Lab è OBBLIGATORIO indossare mascherina e guanti.
2) è obbligatorio mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro, evitando qualunque contatto fisico e ogni forma di assembramento nelle aree aziendali.
3) è buona prassi praticare frequentemente l’igiene delle mani con acqua e sapone o con soluzioni a base alcolica, in particolar modo dopo aver toccato oggetti o parti dell’edificio. Non toccarsi il viso ed in particolare occhi, naso e bocca;
4) L’utilizzatore di un facciale filtrante (FFP2 o FFP3) dotato di valvola dovrà sovrapporre o utilizzare una mascherina chirurgica qualora si trovi eventualmente ad operare a distanza ravvicinata con un altro lavoratore dotato di mascherina chirurgica.
5) Evitare l’ingresso negli uffici dove sono presenti altre persone; dove risulta indispensabile deve comunque essere limitato e devono essere utilizzate le mascherine chirurgiche oltre al rispetto delle distanze di sicurezza.
6) Devono essere evitati anche scambi di oggetti e/o di documenti cartacei; nei casi strettamente indispensabili è obbligatorio l’utilizzo di guanti monouso e praticare l’igiene delle mani evitando di toccarsi il viso.
7) Attenersi alle norme igieniche precauzionali raccomandate dal Ministero della Salute, astenendosi dal servizio in caso di affezioni respiratorie e stati febbrili.
8) Non fare ingresso, né permanere in azienda in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°C o di altri sintomi influenzali, oppure se si è stati in contatto con persone presunte o accertate positive al virus nei 14 giorni precedenti. Laddove, anche successivamente all’ingresso, insorgano sintomi di influenza, tosse, febbre, difficoltà respiratorie dichiararlo tempestivamente al proprio Referente C.P.G. Lab;
9) è interdetto l’uso di servizi igienici e punti ristoro al personale esterno all’azienda, salvo deroga scritta dal Datore di lavoro C.P.G. Lab o suo delegato.